Recensione occhiali da sicura

Click here for the English version

Ho iniziato ad utilizzare occhiali da sicura praticamente da quando ho iniziato ad arrampicare, 5 anni fa. Dalla prima volta che ho assicurato mi sono accorta di quanto la posizione da tenere fosse scomoda e pericolosa per la cervicale. Ero davvero irritata dal fatto di dover stare attenta alla mia postura (sono fisioterapista, no?) mentre dovevo stare attenta anche al mio compagno di arrampicata. All´epoca gli occhiali da sicura non erano diffusi e la prima volta che li vidi mi incuriosirono tantissimo. Purtroppo erano anche molto costosi e non ero proprio sicura che il gioco valesse la candela.

 

Mi trovavo in Frankenjura quando li vidi ancora e questa volta non persi l´occasione di chiedere maggior informazioni. L´assicuratore fu molto gentile e me li fece addirittura provare. Non solo, mi diede il suo biglietto da visita perché mi rivelò essere proprio l´inventore di quegli occhiali! Era il mio giorno fortunato. Gli occhiali mi piacquero molto e siccome erano gli unici sul mercato decisi di fare l´investimento e li comprai non appena tornata a casa.

 

Per coloro che non sanno di cosa stia parlando, gli occhiali da sicura sono occhiali speciali con lenti prismatiche: riflettono l´immagine con un´angolazione che permette di vedere al di sopra di noi mentre in realtà stiamo guardando di fronte a noi. Lo stesso meccanismo, solo al contrario, viene utilizzato negli occhiali che servono a leggere quando si è sdraiati a letto, non so se avete presente.

(mio marito che si presta come modello di occhiali)

 

L´inventore degli occhiali da sicura si chiama Albi Schneider e la marca è CU Power ´n Play. A distanza di 5 anni posso dire che è stata una delle mie migliori decisioni in campo “scalatorio”. Ho usato lo stesso paio di occhiali 2-3 volte alla settimana per 5 anni di fila, fino al mese scorso. Nel frattempo altre marche hanno iniziato a produrre occhiali da sicura e ho visto diversi modelli in palestra e in falesia. Posso dire che gli occhiali CU rimangono ancora i più costosi ma anche quelli con una qualità migliore del prodotto. Materiale e produzione sono made in Germany al 100%. I bordi non sono di plastica ma di acciaio leggero e il tutto è molto ben rifinito. Sono molto belli da vedere e li ho trovati molto comodi. Ho anche ricevuto gratis qualche anno fa un ricambio per i “gommini” protettivi delle stanghette perché avevo rotto gli originali.

 

A questo punto vi starete chiedendo cosa sia successo il mese scorso. Il mese scorso qualcuno ha deciso di camminare sopra i miei occhiali da sicura, rompendoli. Per questo motivo non posso dirvi quanto ancora sarebbero durati! Ho comprato subito un nuovo paio, il secondo. Vengono recapitati in un case trasparente con una salvietta pulisci-occhiali e un cordino per appenderli al collo.

 

Questo nuovo paio è ancora meglio di quello vecchio, è un nuovo modello che sento più leggero e i gommini sono più comodi da indossare.

 

Potete visitare il sito di CU Power ´n Play per maggiori informazioni.

 

 

Al fine di scrivere una recensione obiettiva ho comprato un altro paio di occhiali di una marca concorrente: Le Pirate. Come quasi ogni marca di occhiali da sicura sono cinesi, ma sono quelli che come sito internet e apparenza mi hanno dato un´impressione migliore rispetto alle altre marche cinesi. Paragonati ai CU hanno un prezzo molto conveniente, considerato anche che vengono spediti direttamente dal produttore in Cina. Vengono recapitati in una custodia molto elegante completi di salvietta e cordino. I bordi sono di plastica satinata e l´occhiale è in generale molto leggero.

Quando li ho provati non li ho trovati comodi quanto i CU. I bordi sono più spessi e grossolani e il fatto che siano tinti di nero disturba il mio campo visivo mentre faccio la sicura. La dimensione e la qualità delle lenti prismatiche mi è sembra comunque la stessa degli occhiali CU.

Anche per questi occhiali potete farvi un giro sul sito ufficiale per maggior informazioni.

In conclusione: se state cercando un compagno duraturo per le vostre arrampicate accettate di pagare un po’ di più e compratevi un paio di CU; avrete comunque ammortizzato il prezzo in poco tempo. Se siete indecisi e preferite qualcosa di affidabile, anche se non così duraturo e confortevole da indossare allora andate sui Le Pirate. Sono così economici che se non vi trovaste bene potete comunque comprarvi un paio di CU senza averci rimesso!

 

 

 

 

 

Sto scrivendo un ebook sull´arrampicata. Iscrivetevi alla newsletter se vorrete essere informati quando sará pronto!

 

 

Sono in vendita le magliette e il merchandising di Nerd Climbing!

Visit our shop


Vi interessa una cooperazione? Qualcuno che scriva per il vostro sito o giri un video di voi e della vostra struttura? Contattateci subito via e-mail!

 

 

Vi é piaciuto questo articolo? Commentatelo in fondo al post!

 

Vi informiamo di non aver ricevuto compensazioni per le nostre review e i nostri video, a meno che non venga esplicitamente menzionato.

 

 

 

All images and motion pictures © 2015, 2016, 2017, 2018 Alessio Rota. All rights reserved.